Corso di disegno artistico II

Un corso di disegno di livello intermedio: dagli usi della grafite alle prime tecniche in bianco e nero. Con Iva Recchia

Informazioni


Cosa: 10 lezioni da 2 ore ciascuna

Quando: il mercoledi dalle 10 alle 12 a partire dal 31 gennaio 2024

Dove: presso Spazio Qui, in via Nuova 17 a Verona

Iscrizioni: compilando questo form

Per richiedere la prima lezione di prova il 31/1 scrivi a corsi@spazioqui.com

Docente: Iva Recchia

Costi: €250 comprensivo di materiale e assicurazione

Info: corsi@spazioqui.com e 3757062532

Descrizione

Entriamo nel vivo della tecnica del disegno artistico affrontando le prime tecniche in bianco e nero, sempre con l’artista Iva Recchia.
Il corso è perfetto per chi conosce già le basi del disegno e dello sfumato e vuole avvicinarsi alle tecniche a carboncino, biro, china.

Si approfondiranno le tecniche in bianco e nero come il carboncino, la china, la penna biro, per poi passare alle tecniche a secco (pastelli cioè i gessi, matite colorate, pastelli a cera e ad olio), per finire con le tecniche miste combinate.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a corsi@spazioqui.com

Argomenti del corso

Tecniche in bianco e nero: carboncino, biro, china
Le tecniche a secco: pastelli, matite, cera, olio
Tecniche miste combinate

Docente

Iva Recchia nasce a Verona nel 1972. Frequenta il liceo artistico della sua città e l’Accademia di Belle Arti (1990- ’92 a Venezia e 1992- ’94 a Verona), sezione pittura, con tesi “L’ambiguità in arte” curata dal Prof. Roberto Sanesi. Dopo gli studi collabora in qualità di assistente con il pittore Vincenzo Balsamo (1996-2003) e gli scultori Miguel Berrocal (1998) e Sergio Capellini (2001).

Primo Premio, ex equo, nel 1998 del concorso “Cartolina d’artista” V ed. indetto dalla galleria Bac Art Studio (VE); medaglia di bronzo nel 2002 al Premio “Espoarte”, indetto dall’Associazione culturale Arteam, Museo civico d’arte contemporanea di Albissola Marina (Savona) e sempre nello stesso anno in occasione della “Settimana della cultura”, 4°premio ex-equo, sezione pittura, org. da DLF, Museo Miniscalchi , Verona. Primo premio, ex equo, al concorso “Un menù per la Colomba”, Fondazione Bevilacqua La Masa, (VE) organizzato dalla Galleria d’arte 3D con la partecipazione di Philippe Daverio.; selezionata tre volte (l’ultima nel 2009) al Premio Arte di cui è finalista nel 2010.

Uno spazio dedicato alla creatività